Lux Voluit
Alla ricerca della luce

Non sfuggite nel guardare una foto
Ma toccatela con gli occhi

Portfolio


  • My street

  • Architetture and life

  • Street portraits

  • Sport

"Ti amo..."


Narrazione fotografica dedicata alla sensibilizzazione sullo Stalking

2 min letti

Aduitorium di Oppeano, 4 ottobre 2020. Un racconto fotografico che ci ha accompagnato all'interno delle angosce legate allo stalking.

Continua il racconto

Articoli


Una traccia concettuale
2 min letti

Una traccia concettuale

Se cerchiamo sul dizionario il termine "Concettuale" che è di fatto un aggettivo, leggiamo: mentale, intellettuale, teorico, e addirittura speculativo; se invece andiamo...

Continua il racconto  
La Venezia dei Veneziani
6 min letti

La Venezia dei Veneziani

In quella che viene definita da molti la più bella città del mondo, Venezia vive nella perenne incertezza, in un costatante precario equilibrio, nella speranza che Zeus sia clemente con lei...

Continua il racconto  
Due cuori ed una città
2 min letti

Due cuori ed una città

Dopo più di cinquant’anni si può avere l’altezzosità di conoscere la propria città? Si dice che non basta una vita per conoscere una persona, la stessa cosa può valere per i luoghi a te familiari?

Continua il racconto  
Scatto a canestro
5 min letti

Scatto a canestro

E' una passione che nasce da lontano, una passione con alti e bassi che ha seguito le vicissitudini e le traversie della squadra del cuore. Dopo gli anni bui seguiti al fallimento, Verona torna nel basket che conta...

Continua il racconto  
La Tesi in cattività
1 min letti

La Tesi in cattività

Un giorno atteso a lungo, un giorno che hai visto e rivisto nella tua testa, e che mai avresti immaginato così. Il Covid-19 è stato anche questo...

Continua il racconto  

Mostre ed Eventi


  •  26/03/2021 21:00
  • Evento online

L'evento sarà online sul canale YouTube di Globalphoto APS

Ulteriori informazioni
  •  04/10/2020 17:00 - 10/10/2020 20:00
  •   Via Roma, 67, 37050 Oppeano, VR, Italia

La mostra sarà visibile anche sabato 10 Ottobre dalle 19:30 alle 22:30, domenica 11 ottobre dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 20:00, per l'accesso nelle giornate del 10 e 11 ottobre non sarà necessaria la prenotazione.

Ulteriori informazioni

About me


Un pomeriggio di alcuni anni fa un collega conosciuto da poco mi propone una passeggiata per la sua città. Siamo accomunati dalla stessa passione per la fotografia e così per me forestiero che sono sempre solo la sera la proposta è irrinunciabile, la città è Verona, il collega è Pasquale. Si cammina insieme, si chiacchiera del più e del meno e si scatta, poi la discussione si fa via via più profonda, e ci si ritrova amici in poco tempo; la fotografia non sempre ruba le anime dei soggetti, a volte le  unisce e le  trasforma. Pasquale è un folletto irrequieto che si alza e si abbassa, che scatta e si arresta e che si nasconde dietro i suoi chiaro scuri che lo fanno sembrare cupo e solitario, se non fosse che quando hai bisogno lui c'è e ti ascolta senza giudicarti. Ecco perché  quando osservo le sue fotografie provo emozioni, le stesse che provo quando passo una giornata con lui a fotografare o a bere una buona birra chiacchierando del più e del meno. (Franco Brigliadori)

Con il mio amico Franco al Bar "Ellis 22" a Verona


Esposizione permanente presso il Bar "Ellis 22"

La conoscenza con Pasquale ha l'onda lunga, iniziata nel lontano 2007 quando i destini lavorativi si conobbero alla convergenza delle nostre società. Ho subito apprezzato il suo carattere buono, schivo, mai ingombrante, come sa essere un buon padre di famiglia; ma quando s'inalbera, apriti cielo. La passione fotografica, parliamoci chiaro è pura emozione contagiante. Come un virus si è sparso nell'ufficio di allora, seminando tempo per tempo, adepti ovunque, prima tutti Canonisti, poi Fujisti. Ma non è la macchina che fa la differenza, è il cuore. E negli scatti di Pasquale, che ho potuto affiancare finalmente all'opera, in occasione di una bellissima ed estenuante gita insieme a Colonia, il cuore è la precisione nella ricerca dell'inquadratura. Nella maniacalità dell'attesa. E il risultato è lì, nero su bianco. (Alessio Guarischi)


Foto di Alessio Guarischi


About me

Contatto


  • Pasquale Cotugno - Verona - Italia

QUESTO SITO È STATO CREATO TRAMITE